Competenze digitali e mondo del lavoro
30/01/2020
Siamo samurai che accettano la pioggia
20/02/2020

Nicola Burratti: senza il web non sarei mai arrivato all'Empire State Tattoo Expo di New York

Nicola Burratti voleva fare il tatuatore fin da ragazzino, anche se suo "padre s'incazzava terribilmente", come ci ha confessato durante la nostra video-intervista. Ad oggi possiamo dire che seguire le proprie passioni è sempre cosa buona e giusta

Nicola Burratti banana tattoo

Uno dei nostri esperti, il tatuatore Nicola Burratti, dopo le esperienze di Amsterdam e Miami, è stato invitato a una delle cinque convention sul tatuaggio più importanti al mondo: l’Empire State Tattoo Expo, che si terrà a luglio presso il New York Hilton Midtown.


Il tatuaggio è arte e artigianato, e fin dall'antichità era anche una sorta di atto sciamanico, di atto curativo


Quella newyorkese è una convention che ospita i migliori tatuatori al mondo, per tenere seminari sui propri stili di tatuaggio. Nicola, quindi, avrà il compito d'illuminare i presenti con il suo stile, il watercolor avantgarde.
4 banana tattoo
Courtesy Nicola Burratti

I social, che per qualche aspetto hanno rovinato il mondo del tatuaggio, per un altro lo hanno aiutato tantissimo... Tutte le collaborazioni che ho avuto - Amsterdam, Miami, New York a breve - sono arrivate proprio tramite i social


5 banana tattoo
Courtesy Nicola Burratti
Oltre ad essere uno dei più interessanti tatuatori al mondo, Nicola è anche uno dei migliori esperti iscritti sul social ApplaudArt, insieme alla ink model e tatuatrice Vanessa Corsale, in arte Vinnie Cut.

Per vedere come lavora Nicola, conoscere il suo Banana Tattoo studio e chiedere tutte le info che volete - gratuitamente e senza intermediari - potete contattarlo direttamente in chat su ApplaudaArt, basta cliccare qui.
Vi lascio all'intervista.

La video intervista a Nicola Burratti


La video intervista a Nicola Burratti


Scopri ApplaudArt
il passaparola si fa social


5Logo ApplaudArt

Condividilo con i tuoi amici!
Tomas Creo
Tomas Creo
Uno come te, solo che non sei tu.

Comments are closed.